Il responsabile per la Protezione dei Dati (RPD) di questa Fondazione è la dott.ssa MAIDE AMADORI: gli interessati possono contattare l’RPD per ogni questione relativa al trattamento dei loro dati personali e all’esercizio dei loro diritti rivolgendosi alla struttura ai recapiti usuali ed in forma libera.